INVITO 2 - 2004

 

Nuovi chiarimenti

 

Progetto unico con più edizioni di corso

 

In caso di progetti che prevedano più edizioni, ai fini del riconoscimento del contributo, la percentuale dei partecipanti da considerare è duplice: fermo restando, infatti, il 66% del totale dei partecipanti coinvolti dall'intero Progetto, va considerata "contestualmente" una percentuale minima per ciascuna edizione di corso, pari al 50% dei partecipanti previsti per singola edizione.

 

Attività di docenza affidate a società di sistema non accreditate

 

E' stata avanzata da alcuni Enti la necessità di affidare attività di docenza, a società che, pur non accreditate per la formazione, fanno parte del sistema cui appartiene il soggetto titolare del Progetto, anche se tra loro non organicamente collegati.In questi casi è possibile ammettere specifici rapporti di distacco, per il tempo necessario all'effettuazione della docenza, dei dipendenti della società presso il soggetto titolare.

L'incarico va assegnato, nell'ambito di uno scambio di lettere tra il soggetto titolare e la società, al docente come persona fisica, prevedendosi il rimborso del puro costo del dipendente della società, attraverso l'emissione di una fattura esclusa dall' IVA (ex art.8 co. 35 L. 67/1988), supportata dai giustificativi delle buste paga. Anche in questo caso non potrà essere superato il limite complessivo del 30% previsto per la delega a terzi.

 

Modalità attestazione partecipazione individuale a fasi di project-work

 

Ad ogni partecipante dovrà essere richiesta la compilazione e la firma di una scheda che riporti le ore e la descrizione dell'attività svolta, scheda che dovrà essere controfirmata dal tutor del corso (che avrà il compito di monitorare/verificare lo svolgimento del project work in relazione al luogo ed agli orari stabiliti dal calendario del corso). Il docente sarà poi chiamato ad attestare la compatibilità tra l'elaborato prodotto durante il project work e la relativa scheda.

 

Rilascio Attestati di frequenza: utilizzo Logo Fondo Artigianato Formazione

 

Dal momento che l'attuale logo del Fondo non è definitivo, è opportuno evitarne l'utilizzo negli attestati di frequenza rilasciati al termine del percorso formativo.Pertanto ferma restando la dicitura da riportare in basso a destra dell'Attestato, come previsto nell'Invito (Azione formativa realizzata con Fondartigianato), in alto, a sinistra dell'attestato va inserita la denominazione completa del Fondo così come di seguito riportata nella forma e nel carattere:

FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE
(carattere:"Bookman Old Style" - misura: "16" - grassetto - corsivo)

Sono comunque fatti salvi gli attestati eventualmente già rilasciati con l'utilizzo di diciture e forme diverse da quelle sopra indicate.

Condividi

Parti sociali costituenti
  1. Confartigianato
  2. CNA
  3. Casa Artigiani
  4. CLAAI - Conferederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane
  5. CGIL - Confederazione Generale Italiana del Lavoro
  6. CISL - Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
  7. UIL - Unione Italiana del Lavoro