INVITO 1 - 2011

Chiarimenti

1. Risorse disponibili per Progetti rivolti a dipendenti da organizzazioni
 
Il paragrafo 6 dell'Invito, Risorse finanziarie, a proposito della Linea 1, recita testualmente che: 
 
"Nell'ambito dello stanziamento assegnato a ciascuna Regione e fino ad un massimo del 15% delle risorse disponibili per la linea 1, sarà possibile destinarle a Progetti che siano rivolti a lavoratori dipendenti da organizzazioni che svolgono attività di rappresentanza (associazioni imprenditoriali e/o sindacali) e/o da soggetti ad esse organicamente collegati."
 
Circa le risorse finanziarie destinabili, a valere sulla Linea 1 e nei limiti del  15%, a Progetti per lavoratori dipendenti da organizzazioni, il plafond sarà reso disponibile sulla ripartizione prevista per ogni singola scadenza.


2. Strumenti per le attività di analisi ed ammissibilità dei Progetti di formazione  
Al punto b) dell'Invito, al terzo paragrafo, è riportata la seguente frase:
 
"Al riguardo, in fase di presentazione, si richiede di allegare al Progetto copia degli strumenti utilizzati per le attività di analisi dei bisogni e aspettative edeventualmentepredisposti per le attività che andranno a realizzarsi relativamente a:

  • monitoraggio in itinere
  • verifiche apprendimenti
  • valutazione ex post."

L'avverbio eventualmente deve intendersi riferito solo alla compilazione degli strumenti in parola e non già ad una scelta opzionale del Titolare se allegare o meno gli strumenti stessi  in fase di presentazione.
Tale scelta, infatti, non è consentita poiché i Progetti di formazione, le Richieste di servizi formativi all'innovazione e/o le Proposte formative per i voucher, devono essere accompagnati, all'atto della presentazione, dagli strumenti utilizzati per le analisi, i monitoraggi e le valutazioni, pena l'inammissibilità della domanda (cfr. paragrafo 4. dell'Invito, terzo alinea).

 
3. LINEA 7 - LE FILIERE ED I  DISTRETTI PRODUTTIVI

Filiera: insieme di aziende collegate tra loro da un comune interesse merceologico - produttivo. 
 
Si intende filiera la catena dei passaggi produttivi che nella sua forma massima va dalla creazione della materia prima sino alla collocazione del prodotto sul mercato.

Nella fattispecie delle finalità relative alla Linea 7 Invito 1° - 2011 è possibile presentare Progetti solo per un insieme di imprese  che possono non configurare la filiera nella sua dimensione completa.

Il fabbisogno di formazione, così come il percorso  formativo, dovrà prevedere il coinvolgimento contemporaneo di  tutte le imprese interessate.

Condividi

Parti sociali costituenti
  1. Confartigianato
  2. CNA
  3. Casa Artigiani
  4. CLAAI - Conferederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane
  5. CGIL - Confederazione Generale Italiana del Lavoro
  6. CISL - Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
  7. UIL - Unione Italiana del Lavoro