INVITO 2 - 2004

 

Finalità generali

 
  • sostenere e diffondere la cultura della formazione continua;
  • offrire opportunità formative in ambito lavorativo, che favoriscano la valorizzazione delle risorse umane e rafforzino il sistema delle competenze e la competitività delle singole aziende, dei territori, dei settori e degli specifici contesti produttivi locali;
  • garantire la innovatività degli interventi formativi e delle modalità di erogazione della formazione al fine di favorire la partecipazione delle persone ai percorsi di apprendimento, miglioramento e riqualificazione delle loro competenze;
  • rafforzare e mettere a sistema le reti di collaborazione tra le aziende per lo sviluppo formativo delle risorse umane, nell'ottica dello sviluppo economico, produttivo e sociale dei territori di riferimento;
  • realizzare modelli di riferimento condivisi di approccio metodologico,strumentale e di contenuti, per la diffusione di buone prassi, per la realizzazione e valorizzazione dei percorsi di formazione individuale, aziendale, territoriale,settoriale e distrettuale nel sistema delle aziende, rafforzando il modello partecipativo e bilaterale;
  • ipotizzare e sperimentare un modello di dichiarazione delle competenze acquisite durante l'esperienza formativa e spendibili sul mercato del lavoro regionale e interregionale.
Condividi

Parti sociali costituenti
  1. Confartigianato
  2. CNA
  3. Casa Artigiani
  4. CLAAI - Conferederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane
  5. CGIL - Confederazione Generale Italiana del Lavoro
  6. CISL - Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
  7. UIL - Unione Italiana del Lavoro