• Comunicazione  
  • News  
  • Formazione a distanza in periodo di emergenza sanitaria: indicazioni operative

Formazione a distanza in periodo di emergenza sanitaria: indicazioni operative

A seguito di quanto già messo in atto da Fondartigianato quale risposta all'emergenza COVID, si conferma la possibilità di trasformare in attività formative a distanza con modalità sincrona le metodologie formative tradizionalmente utilizzate (Lezioni, conferenze, seminari, verifiche di apprendimento, coaching) laddove compatibili con i contenuti della formazione da erogare e funzionale agli obiettivi da conseguire, utilizzando sistemi/piattaforme che consentano la tracciatura degli utenti e delle connessioni.  
E' necessario per il Fondo avere una chiara evidenza delle connessioni/disconnessioni dei singoli utenti coinvolti e il loro riconoscimento, nonché dei tempi di connessione e della durata delle singole sessioni che devono essere riconducibili alle unità formative previste nel Progetto (cod. Progetto, numero del percorso, titolo o breve descrizione del contenuto). E' pertanto opportuno avere tracciati o report rilasciati dall’applicazione che si sceglie di utilizzare: questi ultimi accompagnati da autocertificazioni del docente (in assenza del registro cartaceo) e timesheet dei discenti.
Le suddette indicazioni rientrano nel quadro delle precisazioni fornite dall’ANPAL con l’ultima comunicazione sul tema avente ad oggetto “Attività formative finanziate dai Fondi interprofessionali: comunicazioni importanti sull’emergenza Coronavirus “COVID-19” - Ulteriori indicazioni”, peraltro in coerenza con  le ultime deroghe stabilite dalla conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

A livello operativo, per qualunque  progetto o altro strumento di formazione,  si richiede di informare preventivamente Fondartigianato via email (controllo2@fondartigianato.it) dell’intenzione di avviare la Formazione a distanza indicando il progetto (protocollo/codice), per quale percorso/edizione si utilizza   e per quali giornate e orari.
Per le sole linee progettuali che prevedono il calendario nel sistema informativo di Fondartigianato, si richiede di annotare nel campo note del calendario la modalità a distanza (FAD/ aule virtuali) ed eventualmente, per quelle piattaforme di formazione che lo rilasciano, il codice riunione.

Condividi

Parti sociali costituenti
  1. Confartigianato
  2. CNA
  3. Casa Artigiani
  4. CLAAI - Conferederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane
  5. CGIL - Confederazione Generale Italiana del Lavoro
  6. CISL - Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
  7. UIL - Unione Italiana del Lavoro