COVID- 19: FONDARTIGIANATO ADERISCE A #iorestoacasa

FONDARTIGIANATO RITIENE IMPRESCINDIBILE IL RISPETTO DELLE INDICAZIONI EMANATE DAL GOVERNO NEI DUE ULTIMI DECRETI DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DELL’8 E DEL 9 MARZO SCORSI, INCENTRATE SULLA MASSIMA LIMITAZIONE DEGLI SPOSTAMENTI SULL’INTERO TERRITORIO NAZIONALE E SUL MANTENIMENTO DELLE MISURE DI DISTANZIAMENTO SOCIALE PER CONTRASTARE LA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS COVID-19 E CONTENERE L’EMERGENZA SANITARIA CHE NE STA DERIVANDO AL NOSTRO PAESE.

TUTTI I TITOLARI DI PROGETTO E DI ALTRI STRUMENTI DI FORMAZIONE FINANZIATI DAL FONDO, IVI COMPRESE LE AZIENDE, DOVRANNO QUINDI ATTENERSI A QUANTO INDICATO DAL GOVERNO NELLE NUOVE DISPOSIZIONI E,  PERTANTO, SOSPENDERE TUTTE LE ATTIVITA’ FORMATIVE IN CORSO, FATTA SALVA LA POSSIBILITA’ DI RICORRE ALLA FORMAZIONE A DISTANZA, LADDOVE COMPATIBILE CON I CONTENUTI DELLA FORMAZIONE DA EROGARE E FUNZIONALE AGLI OBIETTIVI DA CONSEGUIRE.
LA FORMAZIONE A DISTANZA DOVRA’ IN OGNI CASO GARANTIRE LA TRACCIABILITA’ DELLE INTERAZIONI PREVISTE DI TUTTI I SOGGETTI INTERESSATI.

PER I PROGETTI NON ANCORA AVVIATI, I TERMINI STABILITI PER LA REALIZZAZIONE DECORRERANNO NUOVAMENTE E PER L’INTERA DURATA PREVISTA UNA VOLTA CESSATE LE MISURE RESTRITTIVE DETTATE DALL’EMERGENZA SANITARIA.

PER I PROGETTI E GLI ALTRI STRUMENTI DI FORMAZIONE GIA’ AVVIATI EVENTUALE PROROGA DELLE ATTIVITA’ FORMATIVE VERRA’ CONCESSA CON MODALITA’ SEMPLIFICATA.


TALI INDICAZIONI SONO DA CONSIDERARSI VALIDE FINO AL 3 APRILE P.V., A MENO DI ULTERIORI AGGIORNAMENTI.


IN COERENZA CON QUANTO SOPRA E CON LO SLITTAMENTO DEI TERMINI GIA’ DISPOSTO PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI  E DEI PROGETTI MULTIREGIONALI, DI CUI ALLA LINEA 4 DELL’INVITO 1 - -2019, IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI FORMAZIONE A VALERE SULLA SECONDA SCADENZA DELLA LINEA 1 (SVILUPPO TERRITORIALE) DELLO STESSO INVITO, PREVISTA PER IL PROSSIMO 21 APRILE, E’ RINVIATA  AL 28 MAGGIO 2020.

PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI SVILUPPO DI CUI ALLA LINEA 2 DELL’INVITO 1°-2019, IN SCADENZA AL 9 APRILE P.V., LA SOTTOSCRIZIONE DEI VERBALI DI CONDIVISIONE PUO’ ESSERE EFFETTUATA ATTRAVERSO L’APPOSIZIONE DI FIRME DIGITALI O DI FIRME AUTOGRAFE RESTITUITE VIA E-MAIL SU PDF.
IL CAPOFILA DELLA COSTITUENDA ATI  SI FARA’ CARICO  DI RACCOGLIERE  E CONSERVARE SOLO LE SOTTOSCRIZIONI EFFETTUATE CON FIRMA AUTOGRAFA IN ORIGINALE.  

DA ULTIMO, SEMPRE FINO AL 3 APRILE, SI PREGA DI NON INVIARE DOCUMENTAZIONE CARTACEA A MEZZO POSTA: UTILIZZANDO L’INDIRIZZO  controllo2@fondartigianato.it ANDRA’ COMUNICATO L’AVVENUTO  CARICAMENTO DELLA DOCUMENTAZIONE INSERITA SUL SISTEMA INFORMATIVO, OPPURE DOVRA ’ ESSERE  TRASMESSA LA DOCUMENTAZIONE DA INVIARE PER POSTA ELETTRONICA.

INFINE, SI COMUNICA CHE GLI UFFICI DELLA SEDE NAZIONALE DI ROMA DI FONDARTIGIANATO HANNO ADOTTATO MODALITA DI LAVORO AGILE (SMART WORKING): SI CHIEDE LA CORTESIA A TUTTI GLI UTENTI E I SOGGETTI INTERESSATI A CONTATTARE IL FONDO DI FARLO ATTRAVERSO GLI INDIRIZZI MAIL DELLE DIVERSE AREE

AREA AMMINISTAZIONE - amministrazione@fondartigianato.it;
AREA CONTROLLO – controllo2@fondartigianato.it;
AREA VALUTAZIONE - invito@fondartigianato.it;
AREA PROMOZIONE/SISTEMA INFORMATIVO - webinformatica@fondartigianato.it;
DIREZIONE – direzione@fondartigianato.it

Roma, 10 marzo 2020

Condividi

Parti sociali costituenti
  1. Confartigianato
  2. CNA
  3. Casa Artigiani
  4. CLAAI - Conferederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane
  5. CGIL - Confederazione Generale Italiana del Lavoro
  6. CISL - Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
  7. UIL - Unione Italiana del Lavoro